Home » INTERVISTA – BIG MAMA: Il mio disco è come un libro con tanti capitoli della mia vita

INTERVISTA – BIG MAMA: Il mio disco è come un libro con tanti capitoli della mia vita

“Sangue” è il titolo del nuovo album di BigMama, il debutto discografico della rapper che arriva dopo la partecipazione alla 74esima edizione del Festival di Sanremo con La rabbia non ti basta.

Un disco che contiene tutta la vita e la storia di Marianna Mammone, un lavoro sanguigno, impetuoso e vero fatto di legami e di dolore che diventa linfa vitale.

Dodici tracce che attraversano le diverse personalità musicali di Big: dall’urban pettinato, al rap ruvido, dall’elettronica asettica al pop e la dance tutta da ballare, il tutto raccontato con un linguaggio più esteso e trasversale al quale non manca una buona dose di ironia.

I testi sono pieni di messaggi e puntano a narrazioni esplicite e sofferte, con tanti temi attuali: il bullismo (La Rabbia non ti basta), il femminismo (Ragazzina), il catcalling (Cento occhi), la fratellanza (Sangue), la malattia (Veleno), l’amore nei suoi spasmi carnali e nei tormenti emotivi (Bomba a mano, Touchdown, Mamasutra), la violenza psicologica (Fortissima Freestyle, Malocchio): in una parola la vita.

In “Sangue” Big Mama veste un’autorialità nuova mantenendo il ruolo di protagonista al microfono, con due feat: M¥ss Keta e La Niña Del Sud, e produzioni curate da Francesco Fugazza, CanovA, ITACA, Damiank, Brun, Crookers e Mark Harris, storico pianista americano che ha lavorato con personaggi come Fabrizio D’Andre e ha fatto parte dei  Napoli Centrale.

Marianna ha presentato il suo nuovo lavoro alla stampa, descrivendo il processo creativo e il significato dietro il titolo “Sangue”.

LA GENESI 

Ho cercato di trovare la chiave giusta per esprimere i concetti che ho tramite la musica. Mi sono reso conta che nel mio stile solito mancava qualcosa. Ho iniziato a sperimentare generi diversi dal mio solito da cui nasco, ovvero il rap e all’urban. Volevo aprire le porte a diversi ascoltatori e ho iniziato a spaziare al pop, dance e perfino reggaeton. 

Ho voluto raccontare in prima persona storie che ho vissuto nella mia vita. Si parla di donne, di bullismo, di catcalling, di fratellanza, della mia malattia e della sofferenza che ho provato, ma ci sono anche dei pezzi molto più leggeri che parlano delle mie storie del passato. Io ho un problema che è quello di non riuscire a scrivere d’amore. Non so se sia un difetto o un pregio ma l’amore non mi ispira tanto, mi ispira il dolore. 

Io ho iniziati a scrivere per rabbia, io scrivo quando ne ho bisogno e l’amore non è stato, fino adesso, un mio bisogno. 

In questo disco ho voluto parlare di me al 100%. Il disco è come se fosse un libro e in ogni pezzo c’è un capitolo della mia vita.

IL TITOLO 

Si chiama “Sangue” perché il sangue è una tematica molto importate nella mia vita. Da me quando si soffre si dice “buttare il sangue”.

Nella vita ho sofferto abbastanza e penso di esserne uscita a testa alta.
Tutti soffriamo, non sono la prima e non sarò nemmeno l’ultima.

Poi sono molto legata ai rapporti di sangue con i miei fratelli, sangue anche perché la mia malattia che ho avuto è stata un tumore del sangue e poi sangue perché la musica, il ritmo e le parole le ho proprie nel sangue! 

Big-Mama-Samgue-album-2024

LA MUSICA 

La musica per me è sempre stata la cura per affrontare i miei momenti più difficili. Io ho usato la musica al 100%. Quando ero piccola l’ho usata per sfogarmi, non riuscivo a parlare con le persone e per manifestare il mio malessere e quindi l’ho fatto con la musica. Durante la malattia ho usato la musica per tenermi impegnata ed è stata una valvola di sfogo. Anche adesso la musica mi serve per sfogarmi. Quando sono triste scrivo, quando sono arrabbiata scrivo. Quando la musica non basta allora mi dedico alla boxe! 

LE COLLABORAZIONI 

M¥ss Keta abbiamo una amicizia musicale che va avanti da un po’. E’ una persona che amo tanto e si è spesa per il mondo Queer quando nessuno lo faceva. E’ stata la prima che ha parlato di diverse tematiche ed ha interagito con il mondo del rap. Con la La Niña Del Sud io sono letteralmente innamorata della sua scrittura e farei centomila album con lei. 

WEB & SOCIAL 

https://www.instagram.com/bigmamaalmic/

L’articolo INTERVISTA – BIG MAMA: Il mio disco è come un libro con tanti capitoli della mia vita proviene da Newsic.it.