Home » Recensione: THE STYE COUNCIL – “Café Bleu”

Recensione: THE STYE COUNCIL – “Café Bleu”

Discostory essential: le interviste e le recensioni da rileggere … TASSATIVO

Usciva il 16 marzo del  1984, ovvero quarant’anni fa, “Café Bleu” la pietra miliare degli Style Council. 

Il primo album della band britannica guidata da Paul Weller, ex leader dei The Jam, e Mick Talbot, ex membro dei Dexys Midnight Runners. 
Un disco che rappresenta un capolavoro della musica soprattutto per un genere innovativo per gli anni ottanta che fondeva diverse influenze musicali, tra cui il soul, il jazz, il pop e il funk.
Una rilettura della storia sonora di Weller e Talbot, raffinata ed elegante che voleva esplorare nuovi territori musicali rispetto al sound più punk e rock dei The Jam.

 LE CURIOSITA’ 

Il disco è uscito in America con il titolo “My Ever Changing Moods”. Nella versione Usa le canzoni sono dodici, manca una canzone, ovvero Council Meetin’ .

“Café Bleu” ha ottenuto un buon successo commerciale, raggiungendo la posizione numero 2 nella classifica degli album nel Regno Unito e nel computo di fine 1984 il 36esimo posto.  
In Italia ha raggiunto come massima posizione il numero diciassette.  Mentre in America ha raggiunto solo la posizione numero cinquantasei nella classifica album Billboard 200. 

Il brano del disco con più stream è You’re the Best Thing  con oltre 30 milioni di streaming 

L’album è stato registrato principalmente ai Solid Bond Studios (di proprietà di Weller) ad eccezione degli archi che sono stati registrati alla CBS.

L’album è stato concepito come una sorta di concept album, con una narrazione musicale che riflette l’atmosfera di un caffè parigino e che affronta temi come l’amore, la politica e la società.

SCORE: 9,50

TRACKLIST

Mick’s Blessings 
The Whole Point of No Return 
Me Ship Came In! 
Blue Café 
The Paris Match 
My Ever Changing Moods
Dropping Bombs on the Whitehouse 
A Gospel 
Strength of Your Nature 
You’re the Best Thing 
Here’s One That Got Away 
Headstart for Happiness 
Council Meetin’ 

DISCOGRAFIA

1984 – Café Bleu
1985 – Our Favourite Shop
1987 – The Cost of Loving
1988 – Confessions of a Pop Group
1988 – Modernism: A New Decade 

VIDEO

 

L’articolo Recensione: THE STYE COUNCIL – “Café Bleu” proviene da Newsic.it.